Società Italiana Interdisciplinare per le Cure Primarie

IISPC - Italian Interdisciplinary Society for Primary Care
Linkedin
Facebook

Sezione Soci Aggregati

Le Sezioni dei “Soci Aggregati” possono riguardare, in ordine alfabetico, le seguenti categorie professionali:

  • Assistenti Sociali;
  • Collaboratori di Studio di MG;
  • Dietisti;
  • Farmacisti;
  • Fisioterapisti;
  • Infermieri Professionali;
  • Medici della Emergenza Medica Territoriale, convenzionati con il S.S.N.;
  • Medici Pediatri di libera scelta, convenzionati con il S.S.N.
  • Medici Specialisti Ambulatoriali, convenzionati con il S.S.N.;
  • Psicologi;

Le funzioni delle Sezioni Soci Aggregati, nell’ambito delle linee generali d’indirizzo dell’Associazione, sono:

  • elaborare le proposte dei piani di programmazione sanitaria Regionale nell’ambito delle vigenti leggi;
  • promuovere l’attività scientifica, didattica, formativa e culturale degli Associati della propria Sezione;
  • formulare proposte organizzativo-culturali da presentare, tramite il Rappresentante di Sezione, in Consiglio Nazionale;
  • promuovere ed eventualmente coordinare a livello regionale o multiregionale analisi epidemiologiche di organizzazione e gestione sanitaria, di appropriatezza di approcci diagnostici o terapeutici e di ogni altro aspetto organizzativo o culturale utile al fine di migliorare efficacia ed efficienza dell’attività sanitaria.

I rappresentanti delle Sezioni dei Soci Aggregati partecipano di diritto al Consiglio Nazionale, con potere di rappresentanza e voto deliberativo per quanto di competenza.
I rappresentanti dei Soci Aggregati nel Consiglio Direttivo Regionale, nominati con modalità descritte nel Regolamento Associativo, restano in carica per tutta la durata del mandato consiliare.
Al fine di tutelare gli interessi etico-sociali ed economici dell’Associazione, tutte le attività scientifico-culturali ed economico-finanziarie che la Sezione “Soci Aggregati” intenda svolgere tanto a livello nazionale che regionale, devono essere preventivamente comunicate al Consiglio Direttivo e al Consiglio Regionale.

Coordinatori Nazionali